trent'anni di parco: 1985-2015                        thirty years of park: 1985-2015



 


 


"Autunno Apuano: i Colori della Terra"

fierucola degli ultimi raccolti
 

Bosa di Careggine, 16-18 Ottobre 2015

 

videoclip riassuntivo (18 Ottobre)
 


Programma

Venerdì 16 Settembre 2015

ore 13
"Ringraziamento del Trentennale del Parco e della Rivalidazione Unesco": percorso di degustazione ad invito

ore 16

"Carta Europea del Turismo Sostenibile - costruiamo insieme il Piano di Azioni": workshop in ricordo di Giuseppe Nardini ed Alfredo Lazzeri


Sabato 17 Ottobre 2015

ore 10
"La tutela della biodiversità forestale - le novità introdotte e la gestione del nuovo regolamento regionale": workshop e field trip


Domenica 18 Ottobre 2015

ore 9
“Un giorno sull’Altipiano”: 2a estemporanea di pittura su scorci e paesaggi di Careggine

ore 10
“Land Art a Bosa”: laboratorio didattico per ragazzi

ore 13
“Si mangia all’una”: degustazione di piatti e prodotti tipici della Garfagnana

ore 14
"
È tempo di smondinare sull'aia": castagnata e vin brulé
 
ore 15
“Rendez Vous” di Riccardo Ricciardi: spettacolo teatrale con "il Giardino delle Parole"
 

   
 
 

Venerdì 16.10.2015

Non era mai capitato prima. Tre giorni di pioggia quasi ininterrotta, di nebbia avvolgente e pure di freddo anticipato nel week end di “Autunno Apuano”.
Un tempo da scoraggiare anche i più coraggiosi, ma che non ha fermato la macchina organizzativa di una manifestazione che ha così raggiunto la sua quarta edizione di fila.


 

Venerdì 16.10.2015

Il tutto è iniziato con il percorso di degustazione proposto dall’Istituto Alberghiero “Guglielmo Marconi” di Seravezza, in occasione delle celebrazioni di chiusura del Trentennale dell’area protetta (1985-2015) e della Rivalidazione, appena ottenuta in sede Unesco, del titolo di Global Geopark...
...un vero trionfo per il "gracchio corallino"...


 

Venerdì 16.10.2015

Al termine dell'evento, la presentazione e il giusto tributo all'insegnante, prof. Fausto Covelluzzi e agli allievi dei corsi di sala e cucina.


 

Venerdì 16.10.2015

A seguire, alcuni brevi interventi sulla storia del Parco e sui traguardi raggiunti e ancora da raggiungere.
Dal tavolo degli ex amministratori, il primo presidente Luigi Grassi ha ricordato le aspettative che accompagnarono la nascita del Parco delle Alpi Apuane: “un figlio cresciuto diverso dalle speranze di quei giorni, ma a cui si vuole un gran bene lo stesso”.


 

Venerdì 16.10.2015

Intervento conclusivo
dell'attuale presidente Alberto Putamorsi, che ha voluto rappresentare la durezza delle sfide dell’oggi e l’incertezza delle risorse disponibili per il domani prossimo.


 

Venerdì 16.10.2015

Nel pomeriggio, si è tenuto il sesto forum del percorso di adesione alla “Carta europea del turismo sostenibile”, con un workshop dedicato alle figure di Giuseppe Nardini ed Alfredo Lazzeri.
Il direttore Antonio Bartelletti ha avuto il compito di condurre la relazione introduttiva dal titolo “Costruiamo insieme il Piano di Azioni della CETS”. Diversi gli interventi degli stakeholder presenti, sollecitati da Lorenzo Bono di “AmbienteItalia”.


 

Venerdì 16.10.2015

Le conclusioni del sesto forum sono state affidate a Vittorio Alessandro, presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre in rappresentanza di Federparchi.


 

Venerdì 16.10.2015

Il tardo pomeriggio di venerdì ha regalato l'unico e momentaneo sprazzo di sereno, con le nubi ancora a rivestire gli alti versanti della catena apuana.


 

Sabato 17.10.2015

L
a giornata è stata interamente riservata al secondo workshop di “Autunno Apuano”, che ha affrontato un tema di stretta attualità: “la tutela della biodiversità forestale – le novità introdotte dal nuovo regolamento della Regione Toscana”. Dopo i saluti del vicepresidente Sauro Mattei, hanno preso il via i lavori. In particolare, Elisabetta Gravano ha trattato la parte normativa della questione e gli aspetti applicativi, alla luce della propria esperienza di funzionario regionale co-estensore dello stesso regolamento. Interventi di contorno quelli di Isabella Ronchieri e Fabio Viviani del Parco delle Alpi Apuane, nonché di Andrea Albertosi della Provincia di Massa Carrara.


 

Sabato 17.10.2015

Nel pomeriggio, malgrado il tempo inclemente, si è tenuta ugualmente la prevista escursione nei castagneti e nelle faggete di Careggine, a cura dei Guardiaparco.


 

Domenica 18.10.2015

La domenica della fierucola di Bosa è iniziata con una pioggerellina insistente e crescente per tutto l’arco della giornata. I visitatori arrivati alla (Geo)Park Farm non si sono persi d’animo, perché la montagna apuana ha il suo fascino in qualsiasi condizione meteorologica.
Un gruppo di ospiti ha seguito Alessandra Fiori, Guida del Parco, lungo il sentiero “Giuseppe Nardini”, immergendosi in una nebbia che si tagliava a fette.


 

Domenica 18.10.2015

L’acqua non ha fermato i giovani allievi del Liceo artistico “Stagio Stagi “ di Pietrasanta, impegnati nella seconda edizione dell’estemporanea di pittura.


 

Domenica 18.10.2015

L’evento clou della mattina ha suscitato unanimi consensi e la richiesta di una replica il prossimo anno. Nadia Bigi e Cinzia Bertuccelli hanno proposto e realizzato un’esperienza coinvolgente di land art.


 

Domenica 18.10.2015

Grazie all’aiuto di adulti e bambini è stato realizzato un enorme logo del Parco, dopo tre ore di paziente costruzione, con una diretta via streaming disponibile sul sito web parcapuane.it.


 

Domenica 18.10.2015

La pausa pranzo ha visto l’offerta eno-gastronomica affidata ai ragazzi di “Maestà della Formica”, il cui contributo è risultato come al solito di particolare qualità, anche a giudizio dei consumatori dell’evento.


 

Domenica 18.10.2015

Gli ospiti hanno potuto consumare il loro pasto caldo dentro l'antico edificio di Bosa, al riparo da acqua e vento.

 


 

Domenica 18.10.2015

A Bosa non solo piatti ufficiali, ma pure la tradizionale smondinata sull’aia, con castagne di nuovo raccolte nei boschi di Careggine, dopo la crisi produttiva degli scorsi anni ad opera del famigerato cinipide.


 

Domenica 18.10.2015

Alle 15 l’ultimo evento di “Autunno Apuano”. Non all’aperto, ma ancora dentro le mura secolari dell’antico edificio, è stato proposto lo spettacolo “Rendez Vous” di Riccardo Ricciardi, a cura della compagnia “Il Giardino delle Parole”, introdotto dalla lettura della novella “Chichibio e la Gru” di Boccaccio.

 

 

Domenica 18.10.2015

A quanti sono saliti a Bosa sfidando le intemperie, il Parco ha voluto offrire un dono che ha tutto il sapore della montagna e dell'autunno. Un sacchetto di mele biologiche delle diverse cultivar antiche e locali che si coltivano nella (Geo)Park Farm.

   

 

apuaneweb.it                   
parcapuane.it
portale del parco

archeominerario.it
storia estrattiva, paesaggio
minerario, cultura materiale

apuanegeopark.it
geoparco, geositi,
patrimonio geologico

apuaneducazione.it              
educazione ambientale,
sviluppo sostenibile

actapuana.it                              
rivista scientifica
del parco

parcapuane.toscana.it
sito istituzionale
del parco

antrocorchia.it                       
viaggio nella grotta
delle meraviglie

orto botanico           
flora, vegetazione,
didattica

apuaneturismo.it    
turismo, eventi,
attività culturali

apuanebiopark.it
natura, agricoltura,
biodiversità

 


sei il visitatore n. Hit Counter by Digits  dal 20 novembre 2012