Visite - Orto botanico 'Pellegrini - Ansaldi'

Vai ai contenuti
Visite

Avvio di stagione 2021 per l’Orto Botanico delle Alpi Apuane
FAQ e informazioni

A partire da sabato 29 maggio l’Orto Botanico sarà aperto tutti i giorni fino a domenica 12 settembre.
Come pressoché ovunque bisognerà ancora rispettare poche e semplici regole, per il bene e la salute di tutti noi, ed è quindi al fine di poter pianificare al meglio la vostra visita all’Orto Botanico che riportiamo di seguito alcune informazioni utili.

1) In quali giorni e orari si svolgono le visite guidate❓
Le visite guidate si svolgeranno tutti i giorni, da sabato 29 maggio a domenica 12 settembre, con i seguenti orari: mattina 9.30 - 10.15 -11.15 -12.00 / pomeriggio: 15.00 - 15.45 - 16.45 - 17.45
Ritrovo all'ingresso dell'Orto Botanico nel piazzale del Pian della Fioba.
Si raccomanda la massima puntualità.

2) Come posso chiedere informazioni ed eventualmente prenotare la visita guidata❓
Si possono chiedere informazioni secondo le seguenti modalità:
 telefonando al 3488809255
 scrivendo all'indirizzo e-mail ortoapuane.aquilegia@gmail.com
 scrivendo in chat alla pagina FB dell'Orto Botanico delle Alpi Apuane.
Per confermare la prenotazione abbiamo necessità di ricevere per iscritto, via e-mail o messaggio, quanto segue:
✅ un nominativo di riferimento
✅ indicazione del numero di partecipanti, specificando quanti adulti e bambini;
✅ recapito telefonico

3) E se capitassi al Pian della Fioba e volessi aggregarmi a una visita guidata senza aver prenotato❓
Eventuali avventori potranno aggregarsi solo ed esclusivamente se vi è ancora disponibilità di posti e orari.
Verrà sempre data priorità a chi avrà confermato almeno entro le 24 ore precedenti la visita.
Si raccomanda di prenotare soprattutto nei fine settimana e nei periodi generalmente intesi di “alta stagione”. Negli altri periodi, infrasettimanalmente, può essere sufficiente presentarsi a uno degli orari di partenza stabiliti per le visite guidate.

4) Quante persone possono prendere parte alla visita guidata❓
Durante la visita guidata all’interno dell’Orto Botanico la distanza interpersonale da mantenere è di almeno due metri, in analogia a quanto previsto per le attività sportive e in conformità a quanto previsto nelle disposizioni nazionali.
Tenuto conto di ciò, vista la tipologia di percorso e misurati gli spazi a disposizione nei luoghi di sosta, si è in grado di condurre gruppi fino al numero massimo di 12/15 persone, a seconda della composizione del gruppo (coppie, famiglie, singoli individui).
Ovviamente tra congiunti non corre l’obbligo di mantenere la distanza interpersonale.
Tale numero, inoltre, è in linea con i protocolli approvati dalle principali associazioni di guide italiane.

5) Devo portare con me la mascherina❓
Sì.
Durante la visita guidata, pur mantenendo sempre la distanza interpersonale di 2 m tra persone non conviventi, la mascherina:
• va sempre indossata al momento delle soste
• può essere abbassata mentre si cammina.

6) Quale difficoltà presenta l'itinerario e qual è la durata della visita?
L’itinerario di visita dell’Orto Botanico consiste in un sentiero di montagna classificabile di livello “E” (Escursionistico) e ha una durata di circa 60 minuti.
Pur non essendo fisicamente impegnativo, è sconsigliato ai bambini di età inferiore ai 6 anni, ai soggetti con problemi cardiaci, di affaticamento, difficoltà di deambulazione o di vertigini (non presenta strapiombi e precipizi, ma in alcuni tratti vi è una certa pendenza e nei passaggi potenzialmente esposti sono presenti ringhiere in ferro e staccionate in legno).
Bambini più piccoli possono essere accompagnati dal genitore se tenuti nell'apposito zaino da escursionismo.
È necessario utilizzare calzature adatte ai percorsi di montagna, chiuse con suola di gomma incisa, senza tacchi o zeppe.
Si consiglia di portare con sé una piccola scorta d'acqua personale.

7) Posso portare il cane?
Sì, purché di buona indole e tenuto sempre al guinzaglio corto all'interno dell'Orto Botanico.

8) A quanto ammonta il contributo per la visita guidata?
Per la stagione 2021 il contributo previsto è di 5€ per gli adulti, mentre sono previste gratuità per i minori di 18 anni e tutto il personale sanitario.

9) Come raggiungere l'Orto Botanico?
Situato a Pian della Fioba, all'altitudine di circa 900 m, l'Orto Botanico delle Alpi Apuane si raggiunge da Massa con la strada panoramica Massa - San Carlo Terme - Antona - Arni (km 18), oppure, sempre da Massa, attraverso la "Via dei Carri, che costeggia inizialmente il fiume Frigido, per poi iniziare una ripida salita, deviando a destra, in direzione Altagnana.
Da Castelnuovo Garfagnana si giunge a Pian della Fioba attraversando Isola Santa ed Arni (21 km), cosiccome dall'Alta Versilia valicando il Colle del Cipollaio e poi seguendo in direzione Massa.

10) Dove ci si può fermare a mangiare o dormire nei pressi dell’Orto Botanico?
A meno di 5 minuti a piedi c’è il Rifugio "Città di Massa" e, anche in questo caso, si raccomanda la prenotazione (3395390067 e 3386493028).
Per ulteriori informazioni e chiarimenti, non esitate a contattarci.

L'ORTO BOTANICO PIETRO PELLEGRINI, Un giardino alpino nel Parco Regionale delle Alpi Apuane
Torna ai contenuti