Faggeti - Il Parco per l'alluvione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Faggeti

Lo studio > Il paesaggio vegetale
Questa cenosi, dominata dal faggio (Fagus sylvatica), prevale nelle aree esposte a nord al di sopra dei 1000 m di altitudine e con scarso irraggiamento solare. Il sottobosco è generalmente povero di specie e limitato a pochi arbusti; scarse anche le piante erbacee soprattutto nella stagione estiva, mentre in primavera sono diffuse diverse piante a fioritura precoce, come l'erba trinità (Hepatica nobilis), la scilla (Scilla bifolia), l'acetosella (Oxalis acetosella) dafne a foglie d'alloro (Daphne laureola), ecc. Piuttosto comune, anche se non esclusivo, il geranio nodoso (Geranium nodosum).

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu