AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE


parcapuane.toscana.it

CSS Navigation Buttons Css3Menu.com


concessione uso logo del parco per produzioni agroalimentari biologiche

descrizione procedimento

La concessione dell'emblema o logo dei parchi regionali della Toscana è disciplinato, in prima istanza, dall'art. 61 della L.R. 19 marzo 2015, n. 30 e succ. mod. ed integr.:

1. Per il perseguimento delle finalità delle aree protette e previa stipula di convenzione, gli enti gestori possono concedere, anche a titolo oneroso, l’uso del nome o dell’emblema dell’area a produttori di servizi, prodotti e materiali locali, che presentano caratteristiche di qualità, di sostenibilità ambientale e di tipicità territoriale predeterminate con regolamento dagli stessi gestori, in coerenza con le finalità istitutive dell’ente.

L'art. 2 dello Statuto del Parco descrive il logo o emblema dell'area protetta e ne disciplina ulteriormente l'uso:

1. L’Ente ha come emblema una siluette, in nero, di corvide con becco rosso corallino, ascrivibile alla specie Pyrrhocorax pyrrhocorax erythrorhamphus (Vielliot), che si interseca con la siluette di pteridofita imenofillacea, di color verde, ascrivibile alla specie Vandenboschia speciosa (Willd.) Kunkel, per la porzione ricoprente la figura dell’uccello in colore bianco. Il tutto è sovrapposto dalla scritta “Parco” in maiuscolo, preceduta e seguita da un punto con andamento orizzontale e con la scritta “Apuane”, ancora maiuscola ed orizzontale, posta inferiormente.
2. L’uso del nome e dell’emblema del Parco è riservato all’Ente ed è disciplinato da apposito Regolamento approvato dal Consiglio direttivo.
3. L’Ente può concedere, a mezzo di specifiche convenzioni, l’uso del proprio nome e del proprio emblema a servizi e prodotti locali che presentino requisiti di qualità e che soddisfino le finalità del Parco.

L'emblema o logo del Parco è tutelato dalla legge, poiché depositato, come brevetto, presso la C.C.I.A.A. di Lucca.
La concessione dell'uso del logo o emblema per produzioni agroalimentari di qualità biologica è un atto dirigenziale del Coordinatore dell'U.O. "Interventi nel Parco"
ed è finalizzato a tutelare e promuovere le produzioni agricole a destinazione alimentare dell’area parco e contigua, incentivando la diffusione dell’agricoltura biologica, in applicazione dei Regolamenti CE 834/2007, 889/2008, 967/2008, 1254/2008 e 710/2009 e succ. modif. ed integr.
Il servizip è erogato in ogni periodo dell’anno e si rivolge a determinate produzioni agroalimentari, specificate nel Regolamento per la concessione.
Possono utilizzare il logo "prodotto consigliato dal Parco" i
produttori agricoli che coltivano e allevano all’interno dell’area parco e contigua, una volta accolta la loro istanza, opportunamente documentata come richiesto dalla modulistica sotto scaricabile.
Per la concessione dell'uso del logo, il Responsabile del procedimento deve attenersi, nello specifico, anche alle norme regolamentari dettate dall'organo direttivo del Parco, qui sotto pubblicate e scaricabili:

regolamento per la concessione del logo
caratteristiche del logo "prodotto consigliato dal parco"
 

atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

Il modulo di domanda, per dar corso alla richiesta di autorizzazione, è qui sotto scaricabile :

modulo domanda per la concessione del logo
dichiarazione da allegare alla domanda
schema di convenzione per l'utilizzo del logo
 

ufficio competente adozione provvedimento finale

U.O. "Interventi nel Parco"
c/o Uffici di Massa, via Simon Musico, 8
apertura al pubblico: mercoledì e venerdì 9.00-13.00
tel. 0585/799422 - 799439
ggenovesi@parcapuane.it - bbolognini@parcapuane.it
 

ufficio responsabile procedimento

Bruno Bolognini -
U.O. "Interventi nel Parco"
c/o Uffici di Massa, via Simon Musico, 8
apertura al pubblico: mercoledì e venerdì 9.00-13.00

tel. 0585/799439
bbolognini@parcapuane.it
 

modalità operative per ottenere informazioni sui procedimenti in corso

Bruno Bolognini - U.O. "Interventi nel Parco"
c/o Uffici di Massa, via Simon Musico, 8
apertura al pubblico: mercoledì e venerdì 9.00-13.00

tel. 0585/799439
bbolognini@parcapuane.it
 

autodichiarazione / silenzio-assenso

Per la sua natura, questo procedimento non può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato.
Inoltre, lo stesso procedimento non può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione.
 

termine di legge per la conclusione del procedimento

30 giorni dalla data di inizio del procedimento, attraverso l'espressione dell'atto di concessione del patrocinio e/o logo.
 

strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, secondo la prassi ordinaria.
 

modalità effettuazione pagamenti

Non necessario.
 

potere sostitutivo

Il potere sostitutivo è esercitato dal Presidente del Parco e può essere attivato attraverso istanza scritta indirizzata allo stesso organo monocratico, attraverso lettera o mail ai seguenti indirizzi:
Parco Regionale delle Alpi Apuane, c/o fortezza di Mont'Alfonso, via per Cerretoli, s.n.c., 55032 Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)
info@parcapuane.it - parcoalpiapuane@pec.it






responsabile aggiornamento: Antonio Bartelletti
ultimo aggiornamento: 01/03/2016